Sorbetto alla pesca

Facilissimo e davvero molto buono, questo sorbetto alla pesca, fatto con sola frutta e senza lattosio o derivati del latte. E’ una merenda perfetta per queste giornate estive, da dare ai bambini con tutta tranquillità, perché sana, leggera e rinfrescante. Gli unici zuccheri presenti sono quelli della frutta, ma se volete aggiungere un pizzico di dolcezza in più, potete usare un cucchiaio o due di sciroppo d’agave. La ricetta può essere variata cambiando il tipo di frutta usata, in questo caso la pesca, ma sono perfette anche le ciliegie, i frutti di bosco, le albicocche, o altri frutti di stagione. Vediamo come prepararla. munitevi di sacchetti per il freezer e un frullatore. Siete pronti a lavorare?

 

Sorbetto alla pesca

Ingredienti per 6 sorbetti da passeggio:

  • 3 banane molto mature
  • 2 pesche mature
  • 1 limone
  • 1 cucchiaio di sciroppo d’agave

Procedimento:

  1. Sbucciare le banane, tagliarle a tocchetti e irrorarle con succo di limone. Scolarle dal succo e metterle a ghiacciare in freezer per almeno 12 ore
  2. Quando le banane saranno ben fredde, sbucciare le pesche e tagliarle a spicchi.
  3. Mettere le banane ghiacciate nel frullatore e ridurle in crema, aggiungere il succo d’ agave e le pesche; azionare ancora il frullatore per ottenere una crema omogenea e compatta.
  4. Versare la crema negli stampi e mettere a ghiacciare nel freezer per almeno una giornata.
Print Friendly, PDF & Email

Protrebbero interessarti:

12 Risposte a “Sorbetto alla pesca”

  1. con questo caldo sono l’ideale!!!!

  2. ottimo…

  3. Devo provarlo assolutamente

    1. Il Ricettario di Sabrina dice: Rispondi

      Mi fa piacere 🙂

  4. Troppo buoni.La pesca poi e’ un frutto straordinario. Una idea per grandi e piccini.Bravissima.E poi lo stecco e’ sempre gradito

    1. Il Ricettario di Sabrina dice: Rispondi

      Grazie Barbara, anch’io adoro i gelati da passeggio

  5. Ho appena provato e perfetto. Una ricetta molto affidabile. Complimenti al autrice

    1. Il Ricettario di Sabrina dice: Rispondi

      Grazie cara 🙂

  6. Mi piacciono davvero tanto, poche calorie e tanta bontà.. Complimenti 🙂

  7. voglio provarla! non mi sono mai cimentata nella preparazione dei sorbetti…perfetto!

  8. Ottima idea per queste giornate così calde!! Buoni e genuini!! Bravissima

  9. una ricetta fresca per l’estate!

Ogni tuo commento sarà il benvenuto