Tagliatelle al tartufo

Anche quando non siamo in stagione, possiamo permetterci queste tagliatelle al tartufo. Volete sapere come? Seguitemi e vi svelerò il trucco.

Tagliatelle al tartufo

Il tartufo è un tubero molto profumato e molto ricercato, che si trova principalmente in autunno e in misura minore verso marzo, anche se in questo caso è meno pregiato e dal sapore più leggero. Ma se siete amanti del tartufo e non resistete alla voglia di prepararvi queste deliziose tagliatelle al tartufo, potete fare come me e usare i prodotti Boscovivo, che vi permetteranno di avere ottime tagliatelle al tartufo, anche fuori stagione. Vediamo come le ho preparate:

Ingredienti per 3 persone:

210 g tagliatelle all’uovo
50 g olio extravergine d’oliva
1 o 2 cucchiai di olio aromatizzato al tartufo Boscovivo
1 confezione di carpaccio di tartufo Boscovivo
1 scalogno

Mettete al fuoco una capiente pentola di acqua e portate a bollire. Pulire lo scalogno e affettatelo sottilmente. In una padella larga e bassa, in cui potrete saltare la pasta, soffriggete lo scalogno nell’olio fino a che sarà dorato, quindi spegnere e aggiungere 1 o 2 cucchiai di olio aromatizzato al tartufo Boscovivo, secondo il vostro gusto. Quando l’ acqua bolle salare e aggiungere le tagliatelle, farle cuocere secondo le indicazioni del produttore, ma toglietele al dente. Aggiungete le tagliatelle al condimento, unite il carpaccio di tartufo Boscovivo, accendete il fuoco lasciandolo basso e saltate la pasta. Poche mosse e avrete un primo goloso pronto da servire

Print Friendly, PDF & Email

Protrebbero interessarti:

Ogni tuo commento sarà il benvenuto