Torta Saint Honoré all’italiana

La torta Saint Honoré è uno dei dolci classici, presente in tutte le pasticcerie, grandi e piccole, nel passato recente e oggi un po’ dimenticata. In realtà  il Saint Honoré è buonissimo, a base di crema e pan di spagna, decorato con panna montata e bignè. Ci sono numerose varianti, con decoro al cioccolato, con farcia di crema pasticcera, di crema chantilly, metà crema pasticcera e metà cioccolato, con bagna alcolica o analcolica, ma quello che è certo è che piace a tutti.  Seguitemi e avrete anche voi una magnifica torta Saint Honoré:

 

Torta Saint Honoré all’italiana

Pan di Spagna ( nella ricetta di Iginio Massari )
  • 375 g uova
  •  375 g Zucchero semolato
  • 225 g Tuorli d’uovo
  • 375 g Farina 00
  • 125 g Fecola di patate
  • 1 bacca di vaniglia
Crema pasticcera
  • vedi ricetta QUI
Bagna
  • 200 g Acqua
  • 200 g Zucchero
  • 100 g Alchermes bianco

Bigné

  • Vedi la ricetta QUI

500 ml Panna montata ad alta digeribilità con lattosio inferiore al 0.01%

Decorazioni a piacere

Procedimento:

  1. Iniziamo preparando il pan di spagna: Montare le uova, lo zucchero e la vaniglia  in modo che incorporino molta aria.  Devono essere gonfi e spumosi.
  2. Setacciare la fecola e la farina: amalgamare delicatamente il tutto alle uova, usando un cucchiaio a spatola per non smontare  le uova.
  3. Imburrare uno stampo da 24 e cospargerlo di farina, quindi scuotere l’eccesso e versarvi il composto. Cuocere in forno caldo a 180-190 °C per circa 25 minuti minuti, tenendo lo sportello aperto con il manico di un cucchiaio.
  4. Prepariamo i bignè secondo la ricetta che ho spiegato QUI, pensata per gli intolleranti al lattosio. Se preferite potete sostituire la margarina con burro.
  5. Prepariamo la crema pasticcera secondo QUESTA ricetta.
  6. Quando tutti gli ingredienti saranno pronti procediamo così: Prepariamo la bagna facendo bollire lo sciroppo di acqua e zucchero e aggiungendo alla fine il liquore. Lasciamo raffreddare.
  7. Tagliamo il pan di spagna in due metà, bagniamo la base con metà della bagna. Mescoliamo la crema con un terzo di panna montata, delicatamente, fino a che i due composti saranno amalgamati.
  8. Riempiamo 6 bignè con una parte della crema e versiamo la parte rimasta sulla metà della torta bagnata. Fatene uno strato ricco. Livellate. Bagnate la seconda metà del dolce e sovrapponetela alla crema.
  9. Pareggiate i lati del dolce e decorateli con cioccolato grattugiato o briciole di pan di spagna.
  10. Appoggiate i bignè sul cerchio esterno della torta e decorate la superficie con onde o ciuffetti di panna montata. Nella versione classica ci sono ciuffi di panna chantilly alternati a panna con cioccolato, io ho preferito decorare con panna e ciliegine candite, che danno un tocco di colore in più.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Protrebbero interessarti:

Ogni tuo commento sarà il benvenuto